Come funziona la leva nel trading

zz6746La cosiddetta “leva” (o leverage) è uno strumento che gli operatori usano come modo per aumentare il rendimento sul loro investimento iniziale. La leva è la possibilità di utilizzare qualsiasi fondo sia necessario per aumentare la quantità da investire prendendolo in prestito da un’entità terza.

Un po’ come, quando si acquista una casa e non ci si può permettere di pagare tutto in anticipo, per cui la banca controlla lo stipendio percepito e vede che si è finanziariamente in grado di pagare delle rate mensili. La banca è quindi disposta a permettere di sfruttare il vostro stipendio e vi presta il denaro necessario per la casa. La leva nei mercati finanziari è molto simile.

Una ragione per cui i mercati del Forex sono così popolari tra gli investitori è a causa del facile accesso alla leva. Tuttavia, se si considerano anche i costi legati a spread e commissioni, i trader devono fare attenzione all’utilizzo della leva, perché questa può gonfiare i costi di ogni trade a livelli ingestibili.

Un errore comune che molti trader fanno è pensare che, per raggiungere il vero potenziale del mercato Forex, sia necessario operare con una leva alta. Infatti, quando si fa trading Forex con la leva, è possibile aprire posizioni del valore di centinaia di migliaia di euro con un capitale di un duecento euro o anche meno. Ma questa è una menzogna molto dannosa per il successo di un trader.

La leva è in realtà uno dei più grandi pericoli del trading. Qualcuno una volta ha paragonato il trading con leva alla guida di un auto. Chiunque abbia guidato una macchina sa che quando si guida ad una velocità di 60 km/h o 200 km/h, le rotazioni del volante hanno un effetto completamente diverso.

Se si è alla guida a bassa velocità e si gira accidentalmente un po’ la ruota, la macchina si sposterà leggermente, e vi darà la possibilità di correggere l’errore. Se, tuttavia, si sta guidando a velocità molto elevate e si fa lo stesso errore, le conseguenze saranno letali. La vettura cambierà completamente la sua direzione e si avrà molto meno tempo – se non zero – per rimediare.

Nel trading, la leva finanziaria è pari all’alta velocità. Più alta è la leva, più velocemente si sta guidando. Pertanto, anche il più piccolo cambiamento nel mercato può portare danni irreversibili al vostro account. Se, tuttavia, si guida lentamente e con attenzione, si può raggiungere la destinazione alcuni minuti più tardi, ma almeno arriverete vivi. Cioè, se fate trading con un basso o nessun effetto leva, potreste fare profitti più piccoli, ma nessun trade porterà a una chiusura completa del vostro conto.

Sebbene la maggior parte dei broker, attraverso i loro team di marketing, cerchino di attirare i trader in trade con leva la più alta possibile, il vostro obiettivo, come trader, dovrebbe essere di fare trading, al contrario, con una leva il più bassa possibile. Proprio come non prendereste in prestito denaro dalla banca per comprare una casa, a meno che non vi serva davvero, si dovrebbe cercare di usare solo il proprio capitale per fare trading.

Una delle caratteristiche principali del mercato Forex è la sua volatilità. In questo mercato, la leva non fa altro che rendere la già elevata volatilità ancora più alta, aumentando così un sacco il rischio. La cosa importante da ricordare circa il trading senza leva finanziaria è che l’unico modo per perdere tutti i vostri soldi è che la moneta perda tutto il suo valore. Ovviamente, il dollaro o l’euro avranno sempre un qualche valore, per cui il trading senza effetto leva è una scommessa abbastanza sicura.

Un semplice conto matematico mostra che se faccio 40 trade in un mese con leva 20:1 e uno spread di 5 pip, si sta parlando di una spesa di 4000 €, quand’anche non perda un trade. Quando si applica la considerazione che un trader tende a perdere il 35% dei suoi trade – che è già un buon track record per un trader esperto – finirà in questo modo per perdere il 14% del suo capitale.

Usando questo scenario ottimistico, dopo un lungo periodo di tempo un ottimo trader pareggia, e la maggior parte dei trader finirà per perdere, forse non subito, ma nel lungo periodo. La ragione di questo è che, mentre la leva dà un potenziale elevato di guadagni, prosciuga lentamente il vostro conto di trading. Se si opera senza leva, si può valutare meglio i propri errori e concentrarsi sulle tattiche di negoziazione,  non sulla leva, così da fare trading in modo sensato e logico.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *