Come investire in Borsa con il trading online

zz8465La compravendita di azioni – una volta di dominio esclusivo dei trader o degli operatori di Borsa professionisti – è diventata oggi semplice e conveniente, ed a disposizione di tutti, grazie ai numerosi broker online nati negli ultimi 20 anni, che ne permettono l’acquisto e la vendita dopo aver aperto un account e facendo pochi clic sulla loro piattaforma di trading.

Prima del trading online, le persone che volevano acquistare azioni dovevano richiedere i servizi di un agente di borsa, che piazzavano fisicamente gli ordini di compravendita per conto del cliente. Oggi, gli individui sono in grado di eseguire i medesimi ordini di acquisto e vendita da se stessi in una frazione di secondo, poiché si utilizzano servizi di trading computerizzati.

Sebbene con l’acquisto e vendita di azioni – che sono azioni di proprietà di una società – si possa fare una fortuna, è altrettanto facile perdere quei soldi. Per diventare un trader di successo, è fondamentale che si prenda familiarità con gli strumenti di trading, con la teoria dietro di esso e si studino in maniera approfondita le relazioni quotidiane che guidano i cambiamenti del mercato.

Prima di  iniziare a comprare e vendere azioni, è necessario decidere quale servizio di trading online si desidera utilizzare. Il miglior consiglio per un trader online è quello di scegliere il partner di intermediazione “con gli occhi aperti”. “Conosci i loro costi, i servizi offerti, le scelte di investimento fornite, le risorse di formazione e ricerca messe a disposizione, ed i sistemi di sicurezza adottati. Nessuno dovrebbe fare affidamento nella scelta del broker solo sul proprio istinto.

Di seguito sono riportati alcuni broker popolari conosciuti per la qualità dei loro servizi e per il livello di supporto fornito: Visual Trader, E-Trade, Sharebuilder, Fidelity, Scottrade, etc. Alcune aziende, come Sharebuilder, offrono anche funzioni simili a banche, come le carte bancomat che danno accesso al denaro non investito, o la possibilità di investire il proprio denaro in un fondo monetario.

Se si preferisce essere un trader fai-da-te, è possibile usufruire dei servizi di brokeraggio online scontati utilizzati dai professionisti. Questi servizi di livello professionale, attraverso le loro piattaforme specializzate e ricche di strumenti, consentono di acquistare e vendere non solo le azioni, ma anche le opzioni, fondi comuni di investimento, ETF (Exchange-Traded Funds), fondi a reddito fisso, obbligazioni, certificati di deposito, conti pensione e altro ancora.

Il trading online può essere scoraggiante per i trader principianti ma, con le giuste basi e un graduale investimento dei propri denari, ci si può aspettare di vedere dei ritorni economici  significativi. Ecco di seguito alcuni consigli per aiutarvi a prendere decisioni di investimento intelligenti.

Non investite denaro che non potete permettervi di perdere. Prendete decisioni intelligenti su ciò che ci si può permettere di investire, e iniziate lentamente. Una volta che avete realizzato guadagni da uno o due titoli azionari, è possibile iniziare a reinvestire quei guadagni in altre azioni e fondi.

Diversificate gli investimenti. Sebbene le azioni offrano la sensazione di far guadagnare denaro in modo facile, sono fonti di reddito inaffidabili. Considerate l’investimento di almeno una parte del vostro denaro in un fondo indicizzato scambiato elettronicamente, che detiene molti tipi di azioni diverse. Gli ETF possono essere acquistati e scambiati come azioni, ma dato che sono panieri diversificati, le perdite in un determinato settore possono essere annullate dai guadagni in un altro.

Non fate trading se non avete il tempo per fare le ricerche necessarie. La compravendita di azioni dovrebbe essere come un lavoro part-time. In pratica, bisogna leggere le ultime notizie ed i rapporti finanziari sulle società su cui si sta prendendo in considerazione di investire. Se non avete tempo per questo, investite in un fondo indicizzato, o affidate i vostri investimenti a un professionista qualificato.

Fate un piano. L’irrazionalità è il nemico del trading. Prima di acquistare un’azione, prendete in considerazione quali circostanze vi porterebbero a venderlo. Ad esempio, si può decidere che non si può rischiare di più del 20 percento del vostro investimento. Molti broker hanno la possibilità di pianificare ordini di compravendita in base a criteri predefiniti, come un calo percentuale (o aumento) del valore dell’investimento iniziale. Pianificare Limit Order e Stop-Loss taglia fuori l’emozione.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *