Copy trading: è affidabile e fa guadagnare?

z789676bCopiando un altro trader, si può facilmente fare soldi in base alle sue competenze. Questo tipo di trading sta diventando sempre più popolare proprio a causa del fatto che esso permette a nuovi trader di fare soldi sul mercato. Dunque, ci sono molti trader che creano portafogli cosiddetti “people-based”, ovvero basati sulle persone. Ciò significa che, invece di investire in azioni oppure sul Forex, investono su altri trader e non eseguono trade in maniera autonoma.

Il modo in cui il copy trading viene condotto può essere ampiamente variabile a seconda della piattaforma che si sceglie. Tuttavia, il principio di base rimane sostanzialmente lo stesso. Si investe una parte del proprio portafoglio in un certo trader e si copiano tutti i trade in maniera basata su una percentuale. Nell’interesse della diversificazione, la maggior parte dei siti non dovrebbero consentire di investire più del 20% del vostro portafoglio nelle mani di un solo trader.

Diversi studi sono stati condotti nel tentativo di misurare il tasso di successo di persone che utilizzano il copy trading. I risultati mostrano che le persone che scelgono con attenzione i loro trader sulla base di statistiche e del portafoglio hanno fino al 10% più successo rispetto alle persone che fanno trading manualmente o scelgono i loro trader in base alle preferenze personali.

Pertanto, il copy trading è ottimo per i nuovi trader. Esso consente di avventurarsi nel mondo spaventoso della finanza e potenzialmente di fare alcuni profitti. Anche se si perde, non c’è modo di sprecare il proprio intero portafoglio (a meno che non si investano tutti i vostri soldi in trader perdenti, nel qual caso siete stati davvero irresponsabili) e anche se non ci sono garanzie, è un bel modo per iniziare a fare trading.

Si può vedere quali decisioni sono state prese dai trader e vedere le relative statistiche di successo. Si può cercare di capire che cosa hanno visto che li ha fatti prendere una certa linea di azione, e imparare già solo da questo. Inoltre, avete ancora qualche controllo sui trade, il che significa che non c’è bisogno di riporre tutta la propria fiducia, ciecamente, nel trader in questione.

Tutto sommato, il trading “in copia” è un ottimo modo per iniziare a fare trading per un trader principiante. Si potrebbe smettere di farlo in futuro, quando si impara come funzionano le cose, ma all’inizio non possiamo pensare ad una posizione di partenza migliore.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *