Cosa è il copy trading: perché è sempre più popolare fra i trader

z685445bMolti delle piattaforme di Forex sociale e di trading azionario oggi offrono la possibilità di fare copy trading. Quest’ultimo, come suggerisce il nome, permette di copiare direttamente le posizioni assunte da un altro trader e collega una parte del vostro portafoglio con il loro.

Collegando il proprio profilo ad un altro trader, si possono copiare tutte le sue attuali posizioni sul mercato, e qualsiasi azione che faccia d’ora in poi. Se apre un nuovo trade, si apre anche noi un nuovo trade; se lo chiude, lo si chiude anche noi; in caso di vincita, si vince anche noi e se perde, perdiamo anche noi. Affinché il processo sia considerato copy trading e non social trading, è necessario copiare un trader utilizzando il sistema automatico previsto dalla piattaforma che si sta utilizzando.

Questo non significa che non si ha alcun controllo sul risultato. Nella maggior parte delle piattaforme, una volta che avete stabilito una connessione, avete ancora la possibilità di chiudere le operazioni, di aprirne di nuove o altrimenti di moderare il risultato complessivo. Tuttavia, copiando un altro trader, si può facilmente fare soldi in base alle loro competenze.

Questo tipo di trading sta diventando sempre più popolare a causa del fatto che esso permette a nuovi trader di fare soldi sul mercato. In realtà, ci sono molti trader che creano portafogli cosiddetti “people-based”, ovvero basati sulle persone. Ciò significa che, invece di investire in azioni oppure sul Forex, si investe su altri trader e non si eseguono trade in maniera autonoma.

Il modo in cui viene condotto il copy trading può essere ampiamente variabile a seconda della piattaforma che si sceglie. Tuttavia, il principio di base rimane lo stesso. Si investe una parte del proprio portafoglio in un certo trader e si copiano tutti i trade in maniera basata su una percentuale. Nell’interesse della diversificazione, la maggior parte dei siti non dovrebbero consentire di investire più del 20% del vostro portafoglio nelle mani di un solo trader.

Questa è una buona politica, perché a volte i trader sembrano migliori di quello che realmente sono o, al contrario, vengono colpiti da una serie sfortunata di cattivi trade consecutivi. Quando ciò accade, ovviamente non si vuole avere investito troppo su di essi.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *