Indicatore VPT trend di prezzo e volume: uso

zzzz25571) INDICATORE VPT: CORRELA LA DINAMICA DI PREZZO E VOLUME 

L’indicatore “Trend di prezzo e volume” (VPT) rappresenta la somma crescente dei volumi di trade calcolata tenendo opportunamente conto del cambiamento dei prezzi di chiusura. Mentre in altri indicatori di volume si somma il volume attuale al valore attuale dell’indicatore se i prezzi chiudono su un livello più alto rispetto al giorno precedente (cioè positivamente) mentre si sottrae il volume attuale altrimenti (cioè in caso di chiusura negativa), nel caso del VPT solo una parte del volume attuale viene sommata, in una misura determinata sulla base della differenza fra il prezzo attuale ed il prezzo di chiusura del giorno (e quindi della barra) precedente.

2) COME VIENE CALCOLATO 

Molti trader ritengono che il Trend di Prezzo e Volume costituisca un indicatore piuttosto preciso nel mostrare la dinamica del volume di trade in un mercato. Questo perché, mentre in altri indicatori diquesto genere noi sommiamo lo stesso volume al valore di dell’indicatore indipendentemente dal fatto che il prezzo di chiusura fosse appena un po’ più alto o due volte più alto, nel caso del VPT noi sommiamo solo una piccola parte del volume al valore cumulativo attuale se il relativo cambiamento di prezzo non è grande. Se invece il prezzo cambia in misura considerevole, una gran parte del volume viene sommata al valore del VPT.

3) USO PER CONFERMARE O MENO IL MOVIMENTO DEL PREZZO: SEGNALI 

Il VPT è di solito usato per confermare il movimento dei prezzi di una singola azione o titolo o anche di un intero mercato: l’idea è che il volume sia più alto nei giorni in cui il movimento del prezzo è nella direzione dominante. Per esempio, in un forte uptrend c’è più volume di scambi nei giorni di salita del titolo che in quelli di discesa. Perciò, quando i prezzi stanno salendo, anche il VPT dovrebbe salire, e quando i prezzi fanno un nuovo massimo in un rally anche il VPT dovrebbe fare altrettanto. Se il VPT invece non supera il suo precedente massimo del rally allora si assiste a una “divergenza” negativa, che suggerisce un movimento di prezzo debole e dunque una probabile prossima inversione del trend, dunque è un segnale per entrare o uscire da un trade.

zzzz8928



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *