Investimenti online sicuri: consigli vari

zz4537Quando si tratta di suggerimenti sull’investimento online, i consigli sono sempre benvenuti. La maggior parte delle persone, infatti, sono nuove all’investire online, e non molti hanno familiarità con il modo in cui funzionano le cose. Il mondo dell’investimento online può essere crudele, ma anche molto gratificante.

La prima cosa da fare con l’investimento online, è quella di partire in piccolo. Se siete nuovi a questo metodo di investimento, non mettete il vostro intero risparmio di una vita su un conto online. Invece, iniziate con una somma più piccola, che dovrebbe essere più facile da gestire e monitorare. Una volta che vi sentite abbastanza sicuri, potete decidere di aggiungere più soldi al vostro account online.

Una volta che sono online, molti investitori tendono a concentrarsi sulle azioni, in particolare quelle delle società più grandi, e in quelle nazionali. La maggior parte dei consigli di investimento online raccomandano di notare che, sebbene queste azioni dovrebbero costituire una parte del vostro portafoglio, non dovrebbero costituire l’intero paniere. Inoltre, assicuratevi di prendere in considerazione il vostro orizzonte temporale e il rischio di tolleranza per creare un portafoglio ben bilanciato di azioni, obbligazioni e liquidità.

Quando si tratta di fondi comuni di investimento, la maggior parte degli investitori vi investono per un semplice motivo. Essi non hanno l’esperienza necessaria per effettuare un investimento diretto su singoli titoli. Sono anche troppo preoccupati per il lavoro e presi da altri impegni per poter spendere ogni minuto a guardare il mercato. Si dovrebbe perciò tenere i fondi comuni come un eccellente investimento a lungo termine, evitando di disinvestire prematuramente se sono azionari.

Un altro suggerimento riguardante l’investimento online è quello di notare che i costi potrebbero non essere sempre evidenti. Sebbene i costi di intermediazione online siano un po’ inferiori a quelli dei broker tradizionali, possono ancora incidere parecchio, specie se si fanno un sacco di acquisti e di vendite. La società di intermediazione online potrebbe anche imporre una serie di altre commissioni e oneri che dovrebbero essere studiati attentamente prima di investire con quel broker.

Per quanto riguarda gli ordini di acquisto e di vendita, si dovrebbe in generale far fare il lavoro al broker per voi. Se si ha intenzione di investire in prima persona, invece, è necessario imparare a utilizzare gli strumenti che sono a disposizione, al fine di evitare perdite potenzialmente rapide e di acquistare o vendere un titolo ai prezzi effettivi di mercato. In questo modo, si può ottenere un buon ritorno sugli investimenti.

Un punto debole dell’investimento online è che i sistemi informatici non sono infallibili dal punto di vista della sicurezza. Ci saranno magari momenti in cui non si riuscirà ad accedere al proprio account, che se non è adeguatamente protetto potrebbe addirittura venire violato da un hacker. Inoltre, si potrebbe anche essere lontano dal computer quando il mercato fa una mossa importante.

Quando si tratta di investire online, la connessione a Internet potrebbe essere down, oppure il server della società di intermediazione potrebbe bloccarsi a causa di un traffico di trading pesante, di anomalie nel software inaspettate, o altri tipi di calamità naturali. Assicuratevi, pertanto, di avere una qualche familiarità con opzioni di trading alternative, che possono includere il trading telefonico automatizzato o chiamando un broker.

Il più utile di tutti i consigli di investimento online, però, è ricordare sempre che l’informazione è potere. Se avete intenzione di acquistare e vendere singoli titoli online, è nel vostro interesse  mantenervi sempre il più  informati possibile, e oggi gli strumenti non mancano di certo. Non accontentarsi, quindi, di una news isolata su un’azione promettente.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *