Oscillatore accumulazione distribuzione A/D per l’analisi tecnica

zzzz59961) COSA INDICA: CONFERMA I CAMBIAMENTI DI PREZZO 

L’indicatore “Indice di Accumulazione /Distribuzione” (in inglese, Accumulation/ Distribution Index, o A/D) è determinato dai cambiamenti in prezzo e volume di un prodotto finanziario. Il volume, infatti, agisce come un coefficiente di peso per il cambiamento di prezzo, per cui più alto è il volume e maggiore è il contributo del cambiamento di prezzo (per un determinato periodo di tempo) nel valore dell’indicatore. Questo indicatore è usato per confermare i cambiamenti di prezzo misurando i corrispondenti volumi di vendita.

2) USO COME MISURATORE DI ACQUISTO E DI VENDITA 

Quando l’Indice di Accumulazione/Distribuzione cresce, significa “accumulazione” (acquisto) del titolo, poiché la maggior parte del volume di vendita è collegato a un trend di prezzo crescente. Quandol’indicatore scende, al contrario, significa “distribuzione” (vendita) del titolo, poiché la maggior parte delle vendite ha luogo durante il movimento di prezzo discendente. L ‘Indice di Accumulazione/Distribuzione, dunque, aiuta a determinare se un mercato è controllato dai compratori (accumulazione) o dai venditori (distribuzione).

3) USO COME SEGNALE DI CAMBIAMENTO DI TREND 

Questo indicatore dà – sia pure raramente – segnali di cambiamento di trend. In particolare, le divergenze fra l’Indice di Accumulazione/Distribuzione e il prezzo del titolo – cioè, in pratica, tra volume e prezzo – indicano che il trend si sta indebolendo, segnalando quindi un imminente cambiamento dei prezzi. Diregola, nel caso di tali divergenze, il prezzo si muove tendenzialmente nella direzione in cui si muove l’indicatore. Perciò, se l’indicatore sta crescendo e il prezzo del titolo sta calando, ci si dovrebbe attendere una risalita dei prezzi.

zzzz8289



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *