Social trading: guadagnare investendo sui trader

z587576Il cosiddetto “trading sociale” (o “social trading”, in inglese) è un nuovo modo di fare trading. Invece di investire sulle attività, è infatti possibile “investire” direttamente sui trader.

Il Forex sociale e il trading sociale sulle azioni, in particolare, sono il prossimo passo nell’evoluzione sociale dei media. Si tratta di un modo relativamente nuovo di fare trading consentendo agli utenti l’accesso immediato e costante alle informazioni sul mercato attraverso il potere di Internet.

A differenza dell’analisi fondamentale e tecnica, con il trading sociale le informazioni vengono generate da altri utenti, il che permette ai principianti nel settore di fare trade senza dover eseguire una propria analisi. In sostanza, basate le vostre decisioni di investimento sui dati e sulle analisi che sono state effettuate da altri.

Il processo permette di cercare o di dare aiuto agli altri nel vostro settore, introducendo un nuovo elemento sociale nel trading mai visto prima. Il trading sociale non solo è utile sia per i trader nuovi sia per quelli esperti, ma riduce anche la curva di apprendimento per i nuovi arrivati.

Il social trading permette agli utenti di condividere le informazioni con gli altri membri della comunità in tempo reale. Poiché questo è uno dei vantaggi intrinseci del processo, permette ai nuovi investitori di assistere e poi di replicare i trade eseguiti dai veterani. In questo modo i neofiti possono vedere come i trader esperti fanno affari, perché prendono certe decisioni e che cosa guardano fuori.

Così, il social trading permette ai nuovi arrivati di imparare più velocemente e in un ambiente reale. Non solo, ma dà loro anche la possibilità di fare trading in una rete di formazione o “rete di sicurezza”. In passato non era raro per un nuovo trader perdere tutto il suo capitale prima di imparare realmente a fare trading. Il trading sociale riduce la possibilità di un tale evento, anche se non lo elimina completamente.

Per aiutarvi a capire meglio di cosa stiamo parlando, immaginate di avere ricevuto delle informazioni utili su Facebook. Ad esempio, un tuo amico ha condotto una ricerca relativa al nuovo prodotto che una società di elettronica di rilievo è in procinto di rilasciare. Questo farà sicuramente salire alle stelle le loro azioni, il che significa che il momento migliore per comprarle è probabilmente ora.

Un altro uno dei tuoi amici ti informa che a causa di una polemica politica che coinvolge un’altra società, è previsto che le loro azioni diminuiranno di prezzo. Dal momento che si dispone di quelle azioni, forse ora è il momento di vendere. Ora espandiamo questi esempi su una scala più globale. Ci sono un sacco di piattaforme specializzate, dove è possibile effettuare una semplice registrazione e costantemente ricevere aggiornamenti in tempo reale utili per il nostro trading.

La vera bellezza di queste piattaforme di trading specializzate è che si può comodamente verificare la credibilità della fonte dando un’occhiata al loro profilo. Questo rende molto semplice determinare se stanno dicendo la verità oppure no. Ad esempio, se qualcuno sostiene che le azioni di una società sono in procinto di salire alle stelle, ma non ha acquistato una singola azione (e, al contrario, le vende) questo probabilmente significa che l’individuo sta mentendo.

È possibile ottenere le stesse informazioni da forum, Twitter, Facebook, Google+ e altri social network, ma l’attendibilità delle fonti sarebbe più difficile da determinare. Per questo motivo vi invitiamo a utilizzare le piattaforme di trading sociali come fonte di informazioni invece dei canali non ufficiali. In questo modo si sa che la gente che fornisce informazioni è del settore e si può facilmente determinare la quantità di esperienza che ha e quanto bene ha operato finora.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *