Trading Forex per principianti: consigli utili

zz4465Se siete nuovi alla negoziazione di valute, sappiate che anche in questo settore l’istruzione è fondamentale per un trading di successo. Qui ci sono alcuni consigli iniziali che vi aiuteranno ad affinare le vostre capacità di negoziazione sul mercato dei cambi, il cosiddetto “Forex”.

Gli operatori professionali di successo fanno tre cose che i trader dilettanti spesso dimenticano. Hanno in programma una strategia di trading, seguono l’andamento dei mercati, e mantengono un’agenda, su cui monitorano e analizzano ciascuno dei loro trade.

Pianificate innanzitutto come sarà il vostro trade. Potreste aver sentito l’adagio: “se non si riesce a pianificare, si prevede di fallire.” Ciò è particolarmente vero nel Forex.  I trader di successo iniziano con una buona strategia e si attengono ad essa in ogni momento.

Scegliete poi le coppie di valute che sono giuste per voi. Alcune coppie di valute, infatti, sono volatili e si muovono molto intra-day. Altre coppie di valute, al contrario, sono stabili e si muovono lentamente su periodi di tempo più lunghi. In base ai vostri parametri di rischio, decidete quindi quali coppie di valute sono più adatte alla vostra strategia di trading.

Decidete poi quanto tempo avete intenzione di rimanere in una posizione. In base alla selezione della coppia di valute, pianificate quanto tempo desiderate tenere le posizioni: minuti, ore o giorni. Questa è dunque un’altra decisone molto importante e personale. Ricordate che, a seconda del tipo di account, avere posizioni aperte a un certo orario può comportare dei costi di rollover.

Impostate i vostri obiettivi per la posizione. Prima di prendere una posizione, dovreste stabilire la vostra strategia di uscita. Se la posizione è vincente, quanto si incasserà? Se la posizione è perdente, a quale soglia tagliare le perdite? Quindi, inserite il vostro stop-loss di conseguenza.

Seguite il mercato Forex, i grafici Forex e le analisi di mercato per monitorare le informazioni di mercato ed i livelli tecnici che interessano le vostre posizioni. I grafici sono uno strumento indispensabile per migliorare i rendimenti del trading. Si possono facilmente recuperare i soldi spesi per un pacchetto grafico con un singolo trade ben piazzato sulla base dell’analisi di grafici professionali.

Alcuni tool forniscono breaking news sulle valute e approfondite analisi su dove il mercato valutario si trova, su dove sta andando, e perché sta andando lì. È possibile accedere a dettagliati commenti sul mercato Forex e sulle strategie di trading da parte di trader di Forex esperti.

La maggior parte dei trader falliscono perché fanno gli stessi errori più e più volte. Un diario può aiutare a tenere traccia di ciò che funziona per voi e cosa no. Utilizzato in modo coerente, un diario curato è il tuo migliore amico. Quando mantenete il vostro diario, assicuratevi che contenga almeno le seguenti informazioni:

  • La data e l’ora in cui si è aperta la posizione.
  • La velocità con cui si e aperta la posizione.
  • Il motivo per cui si è aperta la posizione.
  • La vostra strategia per la posizione.
  • La data e l’ora alle quali si è usciti dalla posizione.
  • La velocità con cui si è usciti dalla posizione.
  • Il vostro profitto /perdita sulla posizione.
  • Perché si è usciti la posizione. Hai seguito una strategia?

Una volta che si impara a riconoscere i modelli di trading di successo, si sarà in grado di individuare quando si ripresentano. Occorre essere consapevoli del fatto che il trading di valuta estera sul margine comporta un alto livello di rischio, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori.  L’alto grado di leva, ad esempio, può funzionare contro di voi ma anche per voi.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *